Rapporto Onu: “L’impatto del Covid sul turismo supera i 4000 miliardi di dollari” (Ansa.it)

L’ultima indagine dell’Organizzazione mondiale del turismo delle Nazioni Unite (UNWTO) sullo shock economico provocato dalla pandemia non fa sconti: il turismo è stato colpito in modo davvero forte.

Le conclusioni, incoraggianti, puntano dritti sulle vaccinazioni: unico modo per sostenere il riavvio sicuro del turismo.

L’estate 2021 sembra infatti essere l’inizio della ripartenza, grazie al gran numero di persone vaccinate in tutto il mondo e desiderose di partire.

Una ricerca di Booking attesta che il 71% dei viaggiatori a livello mondiale preferirebbe andare in vacanza nel 2021 piuttosto che… trovare il vero amore! (Corriere.it)

Notizia che colpisce e fa sicuramente sorridere, ma in fondo rivela il desiderio che abbiamo tutti noi: riscoprire il puro piacere di viaggiare.

Le strutture ricettive, dopo il duro colpo, avranno la possibilità di prosperare di nuovo e meglio di prima?

Decisamente Sì!

Ma dovranno saper fare una cosa: guadagnarsi la giusta visibilità sulle piattaforme di prenotazione, come Booking.com.

Trucchi SEO su Booking.com: guadagnarsi un Ranking elevato e ottenere più clienti su uno dei principali portali OTA al mondo.

L’ argomento di oggi è proprio questo: tutto quello che un B&B, una Casa vacanze o un Hotel deve sapere per ottenere la prima pagina su Booking.com.

Premessa: con Ranking si fa riferimento all’ordine secondo cui compaiono le strutture disponibili durante la ricerca degli utenti sul sito o nell’app di Booking.

Ti starai chiedendo, qual è il principale fattore che incide sul Ranking di Booking?

La risposta è semplice: il numero di prenotazioni ricevute.

Infatti l’indicatore numero uno della performance della tua struttura su Booking.com è “il numero di visite sul tuo annuncio che diventano prenotazioni”. 

Stop! Nulla di fantascientifico o complicato. (Se dopo vuoi approfondire qui trovi le Faq Booking sul tema)

Quindi cosa puoi fare tu, come imprenditore ricettivo? 

Mettere in campo la massima attenzione nella creazione del tuo annuncio e impegno nella gestione delle offerte e delle tariffe. Lì puoi davvero fare la differenza!

Seguimi nelle prossime righe 🙂

Come Posizionarsi Meglio di Tutti? 3 Fattori per ottenere Clic e Prenotazioni su Booking.com

Come ragiona l’algoritmo di Booking.com? Cosa aumenta la visibilità di un annuncio e migliora il posizionamento all’interno del sito?

1. Un Profilo Completo, Verificato e Perfetto in ogni Dettaglio

Booking favorisce le inserzioni delle strutture che hanno un annuncio completo.

L’indicatore per stabilire “quanto è completo il tuo profilo” si chiama “Property Page Score” e l’obiettivo è naturalmente arrivare al 100%.

Come puoi realizzare questo obiettivo?

Dovrai dedicare tempo e attenzioni alle foto, alla descrizione della struttura e ai servizi inclusi.

Serviranno immagini di alta qualità e taggate per categoria, una descrizione esaustiva con dettagli su ogni aspetto dell’alloggio, della location e dei servizi che offri.

Profilo verificato: Booking ti invierà un codice da inserire nell’apposito campo del pannello di amministrazione.

2. Le Recensioni: la Prova Sociale che vale la pena scegliere la tua Struttura

I punteggi e i commenti che ricevi nelle recensioni influenzano tanto il quantitativo di prenotazioni.

Qualsiasi utente che cada sul tuo annuncio le guarderà in modo approfondito e saranno un fattore decisivo nello sceglierti o meno!

Per questo motivo è molto importante che tu ottenga buone valutazioni, grazie a un atteggiamento di accoglienza nei confronti degli ospiti e soprattutto di coerenza con quanto hai promesso loro sul tuo annuncio-Booking.

Trova sempre il modo di chiedere ai tuoi viaggiatori una breve recensione. (Qui trovi 16 Consigli per Ottenere Recensioni a 5 Stelle)

Un gran numero di prenotazioni accompagnate da una buona valutazione nelle recensioni indica a Booking che offri esattamente ciò che gli ospiti desiderano. 

Il risultato: la posizione nel Ranking sarà sempre più alta e avrai maggiore visibilità!

3. Offerte Speciali, Visibility Booster e Genius Program

Booking concede più spazio nella sua Search agli alloggi che offrono degli sconti (soprattutto agli utenti registrati).

Il Visibility Booster è un’opzione che influisce notevolmente sulla visibilità del tuo alloggio. Si tratta di una formula che Booking offre agli amministratori degli annunci.

Primo step: decidi la percentuale di commissione che vuoi usare. (Il valore predefinito è del 12% e arriva fino al 30%)

Poi maggiore è la commissione, più l’algoritmo-Booking mostrerà in alto il tuo annuncio ai potenziali ospiti. 

Come utilizzarlo?

Puoi mettere in evidenza la tua struttura per farti notare dagli utenti in un determinato periodo di grande richiesta, oppure quando ti aspetti bassa domanda o tante cancellazioni.

“Genius” è invece un Programma esclusivo che Booking offre solo a partner selezionati (con voti alti, prenotazioni alte e poche cancellazioni).

Con uno sconto del 10%, Booking mostrerà più spesso il tuo alloggio rispetto ad altri.

Bene, siamo arrivati alla fine di questa breve Guida su come posizionarsi in prima pagina su Booking.com!

Noi di Ospitare, da molti anni gestiamo strutture ricettive alberghiere ed extra-alberghiere, abbiamo trovato in Booking.com una Online Travel Agency davvero sempre remunerativa.

Qui sotto trovi il nostro Catalogo Strutture, con Affittacamere, Hotel e Case Vacanze dal sicuro rendimento su questa OTA:

A presto,

Il Team Ospitare